Aste immobiliari – Contesto Sociale

Un paese di “Magistrati o Malandrini” ?

Non ho mai ascoltato qualcuno che parla di aste immobiliari e che dice qualcosa di veramente pratico !

Tutti che vogliono insegnarti su come si legge una perizia , come si valuta un immobile, ecc…

Tu quante volte hai letto o visto video che parlano del debitore esecutato ?

Scommetto che questa è la prima volta !

Mi chiamo Nicola Compagnone e dal 2007 mi occupo di aste immobiliari. Dal 2010 ho deciso di specializzarmi nella difesa del debitore esecutato !

Ti lascio qui un articolo di Forbes che parla di me : … clicca qui …

In questo articolo che ora leggi approfondisco quello che può essere uno dei segreti che mi ha hanno portato al successo lavorativo !

Arrivo subito al dunque

Due diligence “SOCIALE”

che cazzo significa , due diligence sociale ?

È un nome inventato da mè !

forse perchè sono l’unico che la fa !

Se tu conosci qualcuno che ne parla o la fa , prego per favore scrivimelo nei commenti !

Ormai grazie ad internet , tutti sonno di tutto !

Ormai sono tutti dei TUTTOLOGI !

Io solo durate le mie giornate, ne incontro tantissimi !

Il problema non sussiste quando queste persone prendono decisioni per cose riguardanti loro stesse !

I problemi incominciano a sorgere quando queste persone incominciano a prendere decisioni per altre persone.

E credetemi !

Troppi in Italia si affidano ai “tuttologi” !

ESEMPIO N°1 DI TUTTOLOGO IN ITALIA È ” GOOGLE ” !

si hai letto bene.

tutti leggono qualcosa su google e subito si pensano di essere padroni della materia e di aver capito tutto !!

Anche tu sei un TUTTOLOGO ?

casomai uno di quelli che ha studiato all’università di GOOGLE ?

In materia di aste ho visto persone leggere qualche articolo , guardare qualche video su YouTube , andare a partecipare ad un asta … e poi hanno avuto la brillante idea di meteresi a fare i formatori in materia di investimenti immobiliari e/o Aste immobiliari ! ( tanto per loro è la stessa cosa ) quando poi non lo è !!

Avranno pensato .. “quà non riusciamo fare un euro con le aste, meglio se ci mettiamo a parlare di aste , almeno troviamo qualcuno che ci paga un pò di formazione” !!

Uno come questo , scrive su google , qualcuno legge o vede qualche video suo … ed ecco esce fuori il terzo animale !

Una persona che crede di aver imparato qualcosa che ha scritto un tipo su google , che però a sua volta non ha mai fatto nulla !

COSÌ FUNZIONA IN ITALIA !

Poi quella persona estranea che legge e non riesce o non ha le capacità – non essendo un’addetto ai lavori – di capire chi ha di fronte, lo contatta e ci si affida !!

Ed ecco che incominciano i suoi problemi – e la cosa triste è che si prende anche i soldi !

Soldi che vengono pagati in compenso di nulla – perchè ne mancano le capacità o altro – o addirittura propongono anche qualche azione da compiere che non fa altro che rivoltarsi contro !

Quindi ..?

soluzione ?

bisogna stare attenti !

soprattutto se si seguono queste persone per fare acquisti in asta !

Ricordate che chi perde un immobile in aste, è quasi sicuramente esasperato !

Immaginate se andate anche a fare qualcosa che non conviene economicamente , e voi non lo sapete , perchè chi vi segue non lo sà fare !!

Imparate a chiedere la …

LA DUE DILIGENCE “SOCIALE”

tale relazione può produrtela solo chi ha anni di esperienza nel settore, e un’approfondita conoscenza del territorio in cui si opera o si intende acquistare !

Oltre alla produzione di quella immobiliare e legale ! ( ti lascio qui un articolo mio dove spiego la differenza di queste due diligence :.. clicca qui .. )

Se tu sei un probabile investitore immobiliare e devi valutare l’acquisto di un immobile devi compiere degli step obbligatori per creare una operazione profittevole !

Ti parlo di come valutare una operazione in asta in paese ( per paese intendo un comune con una popolazione inferiore ai 100.000 abitanti ) !

1° Step : Due diligence immobiliare , andando a specificare la differenza tra prezzo reale di vendita e valore dell’immobile !

2° Step : Due diligence legale, andando a specificare chi sono i creditori , quanto devono avere , di che natura è il credito ecc…

3° Step : Due diligence SOCIALE : chi è il proprietario , perchè ha la casa all’asta , chi sono i vicini di casa ecc…

Poi logicamente ogni uno ha le sue abitudini , le sue regole !

Le mie sono testate in oltre 16 anni di attività !

Io lavoro per difendere chi ha la casa all’asta, ma se riesco a inculcare un metodo giusto di valutazione a questi futuri investitori, il mio lavoro sarà più semplice !

Oggi troppi investitori fanno troppi guai !

Poi per orgoglio o chissà altro, non tornano sui loro passi !

Ma comunque, siamo tutti uomini liberi e adulti e vaccinati !

Quindi ogni uno deve fare quello che reputa più opportuno, sapendo che ad ogni azione corrisponde sempre una reazione !

Sappi che i miei clienti investitori , non potrebbero mai fare un errore del genere !

Hanno una buona scuola 🤣 😇 !

E quando non vogliono studiare, almeno fanno solo quello che gli indico di fare !

E questo ha permesso loro di fare continuamente operazioni profittevoli senza ricevere un problema, di nessuno tipo , genere o natura !!

Se è la prima volta che capiti su un mio articolo e vuoi capire ci è questo presuntuoso, ti consiglio di approfondire la mia persona ! cliccando qui , vai alla pagina dei video che produco dove spiego tante altre cose !

Buona vita

Nicola Nicola Compagnone profilo di instagram Profilo di Nicola Compagnone del social Facebook profilo del social TikTok di Nicola Compagnone

1 thought on “Aste immobiliari – Contesto Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *